Nell’ambito dell’approccio ad una nuova Organizzazione, la metodologia che Societas utilizza consente di identificare in tempi sufficientemente brevi quali siano la struttura valoriale, le competenze ed i modelli in uso, con la finalità di giungere alla mappatura del percorso generativo che farà evolvere concretamente l’Organizzazione a riferimento.

E’ importante premettere che la tipologia di relazione che Societas propone alle Organizzazioni non è quella tipica e nota come “fra cliente e fornitore”. Societas non si limita a vendere un servizio o un prodotto di formazione e consulenza, bensì propone un modello valoriale modulare e importabile che orienta concretamente alla continuità sostenibile, grazie ad una specifica declinazione e applicazione adattata del ciclo generativo. Trattandosi prima di valori e poi di cultura, competenze e strumenti, è necessario che l’Organizzazione condivida e sia consapevole di voler procedere in questa direzione, insieme, proprio come in una vera Comunità.

La metodologia si sviluppa nelle seguenti fasi:

  1. Incontro
    In questa fase l’Organizzazione e Societas si incontrano per la prima volta, si presentano e circoscrivono il perimetro all’interno del quale gettare le basi di una possibile azione comune, partendo dalla condivisione del modello valoriale dell’Organizzazione generativa che fonda i principi e le azioni secondo i quali orientarsi concretamente alla continuità sostenibile.
  2. Intervista
    In questa fase, attraverso lo strumento dell’Intervista, dall’approccio completo, non invasivo e in totale condivisione con l’interlocutore intervistato (che solitamente è l’Imprenditore, l’AD o il General Manager), Societas identifica della realtà in esame tutte le aree che, riferendosi al modello valoriale, alle competenze e agli strumenti dell’Organizzazione generativa, richiedono di essere implementate o integrate.
  3. Restituzione
    In questa fase viene consegnata all’Organizzazione la relazione dettagliata di quanto emerso nel corso dell’Intervista. La Restituzione, oltre a mappare in modo nitido le potenziali aree di miglioramento, propone da subito i passi da compiere affinché ci si orienti all’azione per l’evoluzione. A seconda delle esigenze diagnosticate l’attività successiva potrà essere di tipo educativo/formativo (culturale) o di accompagnamento operativo al modello in essere (implementativo).
  4. Azione
    In questa fase, solo dopo aver condiviso la progettualità di intervento, modalità, tempi e costi, i Professionisti di Societas incaricati avviano le attività di affiancamento presso l’Organizzazione, che nel frattempo è entrata a far parte della Comunità Societas.