“L’Organizzazione Generativa è un sistema vivente abitato dalle persone in relazione di comunità, capace di stare in vita con senso e di restituire valore, nel tempo.” (Luca Valdonio)

La definizione intende mettere in luce le caratteristiche dell’Organizzazione generativa:

1. Sistema vivente, in quanto espressione di una dimensione in cui la persona e le relazioni sono al centro;
2. Abitato, espressione dell’avere possesso, del sentire proprio, del prendersi cura;
3. Relazioni di comunità, relazioni di dono reciproco nell’ambito di un percorso comune, condiviso, in cui si esprime un’alleanza;
4. Senso, sintesi del know-why dell’Organizzazione, espressione del patrimonio culturale che si identifica nel perché l’Organizzazione esista, del sogno da cui proviene, dell’ideale guida che ne ha mosso la nascita, dei valori, della vision e della mission, fino ad arrivare con coerenza e linearità assoluta ai prodotti e ai servizi, attraverso i quali si incarna il perché;
5. Restituire valore, condizione che esprime la capacità di non trattenere per prosperare, nel valore economico che distribuisce ricchezza, nel valore sociale che abilita il ben essere, l’essere bene e il ben stare nel lavoro; nel valore culturale, espressione della responsabilità educativa di un’Organizzazione, per rendere disponibili alla collettività nuovi paradigmi sostenibili di vita;
6. Nel tempo, espressione della continuità, della capacità sistemica che non è casualità, dell’equilibrio e dell’interezza inclusiva.